Cusino – Rally di Como 2018

Cusino – Rally di Como 2018

Sabato 20 ottobre 2018, nel fantastico e caratteristico borgo di Cusino transitava l’appassionante prova speciale della Val Cavargna in seno al 37° Trofeo A.C.I. di Como Campionato Italiano WRC – 2° Rally storico e 5° Rally nazionale A.C.I. di Como.

Ad assistere alla prova, da punti strategici e dalla terrazza del ristorante Bellavista ” ottime le salamelle ” 😉 vi erano numerosissimi spettatori , nell’occasione sono state scattate alcune immagini dei velocissimi passaggi e un piccolo filmatino giù al tornante del cimitero, buona visione.

Mezza maratona di Como 2018

E’ transitata questa mattina per Cernobbio la mezza maratona di Como 2018, bella giornata, ottima manifestazione e numerosissimi partecipanti, nel contesto, avendo come sempre la reflex al seguito, sono state scattate alcune immagini 😉

Aprile 2018 Cracovia e Oświęcim

Aprile 2018 Cracovia e Oświęcim

Due giorni pieni in questa fantastica cittadina Polacca e un giorno a Oświęcim per ricordare e sperare che non arrivino mai più tempi simili.

Cracovia, bella, bella, bella una città moderna a misura d’uomo e turisticamente eccezionale, pulita e sicura non solo in centro garantito da noi che per arrivarci dovevamo fare piacevolmente oltre 2 Km a piedi anche di notte, come dicevo pulita in quanto: a parte la civiltà degli abitanti e dei turisti che, dove CI SONO REGOLE FATTE RISPETTARE vengono RISPETTATE – banale ovvietà – , vi sono cestini per i rifiuti almeno ogni 50 metri e in più netturbini a piedi fino a tarda ora che “puliscono nel pulito” per i pochissimi che per “caso” riescono a buttare qualche mozzicone per terra; in tutti gli accessi al centro storico per cui distanti circa 600/800 metri fra loro ci sono bagni pubblici al modico costo di 2 Zloty = 50 cent, illuminati, puliti & profumati da fare invidia ai più, presenza costante e discreta della Policija  che gira a piedi fino a tarda ora nelle vie di tutto il centro Storico e per finire i locali, un infinità, tutti aperti, tutti pieni e tutti con i prezzi chiaramente esposti tenendo conto che nella Piazza Centrale ” La Piazza del Mercato – Rynek Główny ” oltre a locali più IN, perlopiù per turisti facoltosi ma accessibili per prezzo anche a noi ce ne sono altri dove un pranzo e una cena al top costano meno di un Mc menù 😉

N.B. LE AUTO TUTTE FUORI DAL CENTRO STORICO E NON SEMBRA CHE I commerciati NE RISENTANO, ANZI !!!

P.S. di una cosa ci siamo accorti, che NON ESISTONO PERSIANE NE TAPPARELLE !!!

Ecco alcune immagini di Cracovia e dintorni:

Poi è giunto il giorno della “triste ” visita a  Oświęcim  – auschwitz birkenau –

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario. (Primo Levi)

Qui, pur essendo state scattate alcune immagini solo ed esclusivamente dove autorizzate per non dimenticare gli orrori del passato,  per rispetto si posteranno solo queste tre.

Bannato da facebook !!

Prima mattina di lunedì 26 febbraio 2018, messaggio da facebook ” abbiamo notato un attività sospetta per cui ti cancelliamo il profilo “.

Ora non so quale possa essere l’attività sospetta, visto che utilizzavo il profilo solo ed esclusivamente per inserire foto sulla pagina – Immagini del lario – lago di como e oltre la riva – magari qualche vip che asserisce che cernobbio è la più bella “cittadina” del lago di Como si è sentito offeso segnalando la pagina ?

Boh, fa nulla, tanto le mie foto sono tutte qui, sul mio sito, che pago e nessuno può far chiudere 😉 😀 😀 😀  

Stabilizzatore portatile

Stabilizzatore portatile Neewer,  funzionale e in  lega di alluminio per videocamere a soli  €.28 su Amazon:

Dopo averlo visto e aver letto le varie recensioni sulla pagina; dopo aver  visualizzato più filmati su Youtube sul suo funzionamento, mi sono deciso ad acquistarlo per vedere se era veramente funzionale.

Arrivato puntualmente il giorno dopo l’ordine con “prime”, dopo un rapido sguardo alle istruzioni  ed ai pezzi contenuti nella confezione, è stato assemblato senza nemmeno troppa fatica, basta conoscere alcune regole base di meccanica e fisica, nulla di più.

Per quanto mi riguarda, posso suggerire che l’assetto quasi “perfetto” per una Canon 600D ” la mia” con obiettivo 18/55 è:

  1. Spostare la bussola e relativa vite dal foro centrale a quello subito dopo, praticamente il 4 partendo dal fondo;
  2. Utilizzare solo 2 dei 3 contrappesi in dotazione che effettuano la loro egregia funzione con la staffa agganciata all’ultimo buco e tutta abbassata ;
  3. La fotocamera va agganciata al supporto utilizzando il 1° buco selettore tutto a sx.

La prima prova casalinga è passata a pieni voti, poi in seguito ho girato dei brevi filmati per le vie del paese, con movimenti abbastanza bruschi, salite e discese da scale,  il tutto montato con parti di altri filmati  senza l’utilizzo dello stabilizzatore.

In conclusione, nel suo piccolo fa egregiamente il suo lavoro, rendendo i filmati più fluidi e con le oscillazioni ridotte di circa il 70/80 % .

Ovviamente non è assolutamente paragonabile ad una vera steadycam tipo quella utilizzata da Kubrik in shining, ma suvvia non devo vincere nessun Oscar 😀 😀 😀

Acquisto PROMOSSO.

Fasi assemblaggio:

Il video delle prove effettuate: