Superga e Torino Album 2°

28/29 Settembre 2021 ricordi di un tempo che fu, suddivisi in più album per non tediare troppo con eccessive immagini…

Il perché di questi album, se ti interessa, lo trovi sul precedente primo album 😉

Secondo album, dedicato allo storico Palazzo Reale e i suoi bellissimi giardini, notevole la fontana delle Nereidi e dei Tritoni restaurata di recente e uno scoiattolo che vagava tra i vialetti alla ricerca di cibo, quest’ultimo è stato nulla in confronto ai graziosissimi animaletti che facevano le feste al parco del valentino, ma queste sono cose del 3° album a seguire.

Superga e Torino Album 1°

28/29 Settembre 2021 ricordi di un tempo che fu, suddivisi in più album per non tediare troppo con eccessive immagini…

Il perché di questi album:

… il 4 maggio 1949, l’area in prossimità del basamento dietro la Basilica di Superga fu teatro di un grave incidente aereo, dovuto alla scarsa visibilità, nel quale persero la vita i giocatori del Grande Torino e tutto l’equipaggio di bordo (in totale 31 vittime), in ritorno da Lisbona;

… 34 anni dopo, esattamente il 4 maggio 1983 sono arrivato a Torino dove ho passato 3 mesi della mia gioventù presso la Caserma Cernaia;

… e dopo 38 anni e 4 mesi eccoci qui nella magica Torino, sempre bellissima e ricca di cultura, in questi 2 giorni abbiamo approfittato per rievocare i ricordi visitando: il Palazzo Reale; Piazza Castello; Palazzo Madama; Il museo del cinema; la Mole Antonelliana; Palazzo Carignano ( dove erano in corso delle riprese, presumo per un film sul Rinascimento) ; Il Museo Egizio; Piazza San Carlo; la Cattedrale di San Giovanni Battista dove è ospitata la Sacra Sindone; Porta Palatina; Il Parco del Valentino e il suo Borgo Medievale etc. etc

Per questo motivo, visto l’enorme mole di immagini, vengono composti più album dei quali questo è il primo ed è dedicato alla Basilica di Superga

Trincee Piazza Vacchera

31 agosto 2021, non tutti i mali vengono per nuocere 😉

Non potendo accedere alla caratteristica fiera di Porlezza, in quanto sprovvisti di “lasciapassare” , risparmiando quindi un paio di cento €uro, ci siamo detti: dai che approfittiamo per andare a visitare le trincee di Piazza Vacchera in quel di San Nazzaro Val Cavargna e poi dopo ci fermiamo al rifugio Croce di Campo per un lauto pranzetto 😀

E cosi è stato, una bella passeggiata, questa volta partendo da Tecchio, su fino a piazza Vacchera per poi proseguire sotto il Pizzo di Gino fino alle fantastiche trincee della linea Cadorna, da poco restaurate e dove potete leggerne la storia a questo link:

Mentre il percorso per arrivarci con tutta calma e tranquillità lo trovate qui:

https://www.wikiloc.com/hiking-trails/san-nazzaro-val-cavargna-82636757

Ebbene, dopo aver scattato delle belle immagini sul luogo, siamo ritornati sui nostri passi, per il famoso lauto pranzetto, mah ! Ahi noi, purtroppo il rifugio era chiuso e cosi abbiamo dovuto accontentarci di un paio di barrette energetiche che portiamo sempre con noi per gli imprevisti… e più imprevisto di cosi ! 🙁

Comunque, a parte il mancato pranzo, sarà per la prossima volta, è stata una fantastica giornata nella natura e i soldi risparmiati come da inizio racconto, a questo punto verranno utilizzati per acquisti ON LINE su Amazon e Dechatlon per il futuro Pellegrinaggio verso Santiago in Spagna, una Grande Nazione dove il lasciapassare “Green Pass” per Legge è stato annullato e dichiarato a tutti gli effetti incostituzionale.

Ed ecco a voi le immagini e giu in fondo il Film 😉 , Buona Sorte.

Santiago de Compostela 2022

Buongiorno, stiamo organizzando per Maggio e Giugno 2022 il Pellegrinaggio a Santiago de Compostela con prolungamento a Muxia e termine a Finisterre.

cusinofinisterre Il nostro album ricordi e diario di viaggio, dai preparativi, da Luglio 2021, alla partenza Maggio 2022, alle ultime tappe, Muxia, Finisterre e ritorno a Santiago previste per Giugno 2022, sono e saranno visibili sulla sottonotata pagina creata appositamente su Facebook.

https://www.facebook.com/cusinofinisterre/about/?ref=page_internal

I motivi di questa scelta sono:

1° Purtroppo, non portando la macchina fotografica “reflex” per il troppo peso della stessa, si faranno fotografie e video con un semplice telefonino per cui la qualità delle stesse forse non permetteranno di essere postate su questo sito ad alta risoluzione;

2° La velocità e la facilità di caricamento nell’immediatezza, in quanto sicuramente con Facebook è molto più semplice e immediato caricare foto e video e di questo bisogna darne atto;

3° Nella fortunata ipotesi che qualche fotografia sia visibile in HHD, alla termine del Pellegrinaggio si provvederà a postarla anche qui.

4° Il cammino verrà effettuato in tutta calma e solennità in quanto abbiamo tutto il tempo che vogliamo per visitare, vivere e conoscere al meglio dal più piccolo villaggio alle più famose Città di storia e d’arte.

E come dicono: Buen Camino!!, Ultreya et Suseia.

Porlezza San Rocco

26 agosto 2021, la curiosità mi ha portato a Porlezza di sera, ovvero, leggendo un articolo sulla Provincia odierna ho letto di questo “cupolone” in centro e che, in risposta alle varie critiche, veniva affermato che di sera, con le luci accese aveva il suo scopo.

Beh, come non curiosare con qualche scatto !

Effettivamente, visto senza luci non dice assolutamente nulla, ma con il calare delle tenebre, ecco la piazza, e Porlezza vista da San Rocco, uno spettacolo ed effettivamente con un ottimo scopo. Bene bene.

e qui sotto, gli scatti 😉