I presepi nel Borgo 2021

19 dicembre 2021, Cusino, magnifica manifestazione ideata dal gruppo della Parrocchia di San Giovanni Battista con 18 presepi in concorso e una decina di contorno.

Per l’occasione ho creato questo album con filmato finale dedicato con: i presepi per categoria e classifica, e poi dal taglio del nastro di apertura di Don Gianni, ai sempre benvenuti espositori, all’eccezionale staff della Croce Azzurra di Porlezza che ci ha protetto e informato per tutta la giornata, al gentile pubblico, a tutti i volontari e agli sponsor che hanno permesso la riuscita della stessa, agli “artisti” che si sono messi in gioco e le premiazioni, purtroppo solo di chi c’era e non ultimo al mio capo Babbo Natale e i miei colleghi Elfi.

N.B. alla manifestazione ero il video/fotografo ufficiale di Babbo Natale 🙂

Ovviamente per chi volesse, le immagini sono disponibili GRATUITAMENTE e senza logo anti furbi, basta chiedere e sarete subito accontentati

Per cui, in ordine: categoria Bambini, categoria Creativi, categoria Tradizionali , fuori concorso e per finire il presepe della parrocchia.

… e adesso tutto il contesto della manifestazione:

… e per finire il fantastico filmato della giornata:

Il Film ” Prima & Poi “

Grazie della visione a Buon Anno 2022

Neve dell’Immacolata 2021

8 dicembre 2021, una bella passeggiata, sotto la neve, nel borgo di Cusino alla ricerca di qualche scatto utile per il calendario 2023 😀 , perdinciribacco se siamo avanti 😀 😉

Diciamo che qualcosina di carino è uscito, considerato poi che le fotografie devono piacere a me, allora si può dire che il raccolto è stato ” eccezionale in tutto il suo contesto ” 😀 😀 😀

Qui sotto le immagini, con l’impressum “antifurto” al centro e a bassissima risoluzione, per chi non entiende l’idioma 😉

40 Rally di Como a Cusino

Sabato 23 ottobre 2021 in occasione del passaggio in Cusino delle prove speciali del 40° Rally di Como una carrellata di immagini “ammerda” 🙂 ovvero a bassissima risoluzione, non rielaborate in camera bianca e con logo centrale, in quanto, purtroppo esistono ancora molte persone che pensano: “Le hai postate, chiunque può usarle e farne proprie !!!” ecco, per colpa di queste “non godetevi le immagini in HD” e accontentatevi 😉 in più però godetevi anche il superbo filmato… TOP.

Superga e Torino Album 2°

28/29 Settembre 2021 ricordi di un tempo che fu, suddivisi in più album per non tediare troppo con eccessive immagini…

Il perché di questi album, se ti interessa, lo trovi sul precedente primo album 😉

Secondo album, dedicato allo storico Palazzo Reale e i suoi bellissimi giardini, notevole la fontana delle Nereidi e dei Tritoni restaurata di recente e uno scoiattolo che vagava tra i vialetti alla ricerca di cibo, quest’ultimo è stato nulla in confronto ai graziosissimi animaletti che facevano le feste al parco del valentino, ma queste sono cose del 3° album a seguire.

Superga e Torino Album 1°

28/29 Settembre 2021 ricordi di un tempo che fu, suddivisi in più album per non tediare troppo con eccessive immagini…

Il perché di questi album:

… il 4 maggio 1949, l’area in prossimità del basamento dietro la Basilica di Superga fu teatro di un grave incidente aereo, dovuto alla scarsa visibilità, nel quale persero la vita i giocatori del Grande Torino e tutto l’equipaggio di bordo (in totale 31 vittime), in ritorno da Lisbona;

… 34 anni dopo, esattamente il 4 maggio 1983 sono arrivato a Torino dove ho passato 3 mesi della mia gioventù presso la Caserma Cernaia;

… e dopo 38 anni e 4 mesi eccoci qui nella magica Torino, sempre bellissima e ricca di cultura, in questi 2 giorni abbiamo approfittato per rievocare i ricordi visitando: il Palazzo Reale; Piazza Castello; Palazzo Madama; Il museo del cinema; la Mole Antonelliana; Palazzo Carignano ( dove erano in corso delle riprese, presumo per un film sul Rinascimento) ; Il Museo Egizio; Piazza San Carlo; la Cattedrale di San Giovanni Battista dove è ospitata la Sacra Sindone; Porta Palatina; Il Parco del Valentino e il suo Borgo Medievale etc. etc

Per questo motivo, visto l’enorme mole di immagini, vengono composti più album dei quali questo è il primo ed è dedicato alla Basilica di Superga