Lugano e il suo lungolago

15 febbraio 2019, giornata soleggiata, clima mite, ideale per una camminata, dove andare ?

Ebbene si la scelta è caduta su Lugano, lasciata l’auto al parcheggio Campo Marzio ci siamo fatti una bella passeggiata fino “al” Paradiso passando per il parco Ciani, lo stupendo, pulitissimo e vivibile lungo lago su fino al ” the water jet on” dove vi è una bellissima vista sulla Grigna, da qui il ritorno passando per il centro cittadino fino da “Apollo” alla ricerca di qualche costume carnevalesco.

Dopo circa 7 Km a piedi tra andata e ritorno si rientrava in Italia non senza aver scattato qualche immaginetta dei luoghi.

Pensando ! riusciranno i nostri “eroi” a fare qualcosa di simile per Como ?

P.S. e mi raccomando NON date da mangiare ai cigni, l’ho scoperto solo oggi 😉

Piccolo tour ai Pian di Spagna-Dascio

Una scappatina nella riserva naturale del pian di spagna, tutto pace e tranquillità fino a che ecco comparire all’orizzonte l’ormai onnipresente “drone” e va beh ! ormai è la moda del momento. Finito il silenzio in quanto sembrava essere preda di uno sciame di api, pure il “cagnòo” dava segni di fastidioso fastidio. Chiuso baracca e burattini abbiamo finito di fare le foto e abbiamo lasciato il campo ai “piloti” 😉

Quattro passi a Castello di Valsolda

24 gennaio 2019 una fredda e limpida mattinata, ci chiediamo, cosa facciamo ? Ma si dai andiamo a Castello di Valsolda a provare la “bestia”. Anche se la giornata per le sue caratteristiche non è propriamente adatta a farsi fotografare , proviamo !

Arrivati al borgo si lascia l’auto e via, su a piedi nelle strette viuzze magnificamente mantenute, pulizia e decoro ovunque e un magnifico panorama sul Ceresio che spazia fino a Lugano e il Monte San Salvatore.

Soddisfatti della passeggiata, abbiamo approfittato per collaudare la nuova reflex FF le cui foto vengono qui postate, e, come dicono tutti, tranne che stavolta è vero 😀 non è stato utilizzato nessun tipo di filtro ne post produzione in quanto vogliamo accertarci delle effettive qualità della 6D mark II

Presepio Vivente Sora 2018

San Bartolomeo Val Cavargna, frazione Sora, Dicembre 2018, presepio vivente e antichi lavori 17 ^ edizione.

Ne avevamo sempre sentito parlare ma non siamo mai riusciti a visitarlo, ebbene quest’anno sono anche arrivato, nel mio piccolo e per quanto potuto, a dare un piccolo aiuto nel allestimento. Devo dire che dietro alla manifestazione c’è un grandissimo, lungo e duro lavoro di squadra la quale merita un lodevole plauso. Pensate che per 3 giorni di puro spettacolo ci sono mesi e mesi di studi e incarichi, ma la passione e l’amore per la valle non ha prezzo.

Durante i 3 giorni ho scattato molte foto e qualche video che non saranno paragonabili a quelle dei professionisti Monica Bari e  Enrico Selva ( Fotografi Ufficiali dell’evento) ma che aiuteranno a vedere l’evento a chi non ha potuto partecipare.

La prossima edizione dovrebbe essere nel 2020 e qui la decisione spetta al Gruppo.

Un caro saluto a tutti gli amici della Valle e del Gruppo che mi hanno fatto “SENTIRE” 😀 😀 😀  – essi capiranno – uno di loro 😉

Buona Visione e a presto.